Il rugby italiano supera lo storico traguardo dei 70mila giocatori. La Fir mette in cantiere la norma per “italianizzare” Corneil Van Zyl anche nel Benetton. Inoltre deciderà in prima persona i permit player per le franchigie di Pro 12 (ex Celtic League). Il nuovo campionato interregionale under 23 si farà in 3-4 zone d’Italia. Questa e altra è la carne al fuoco in vista del consiglio federale e della riduzione da 36 a 30 dei giocatori nell’Italia mondiale, appuntamenti fissati per venerdì 22 luglio.

Continua a leggere su: http://ilgrillotalpa.wordpress.com/2011/07/11/italia-ovale-la-carica-dei-71-595/