Ha riscosso un grandissimo successo il primo torneo di rugby Old organizzato dai BeerBanti Old Rugby Ascoli, disputatosi sul bellissimo campo dell’Ecoservice di Castel di Lama. Ben quattro le formazioni in campo con atleti dai 35 ai 61 anni per un totale di 86 giocatori. Oltre ai bianconeri ecco i Pirati Old Rugby Livorno-CecinaEtruschi Old Rugby Perugia e Viterbo Old Rugby.

Un simpatico happening in cui sport e divertimento l’hanno fatta da padrone. Da segnalare, poi, anche la meta realizzata da Sara Vallorani, la prima di una donna in un torneo Old. Il risultato finale lascia il tempo che trova. Per la cronaca il torneo è stato vinto dai Pirati Old Rugby Livorno-Cecina.

Ma il momento clou è stato il “terzo tempo”. Sono stati spazzolati 35 chili di olive, 200 porzioni di vincisgrassi, 200 porzioni di spezzatino, 45 panini con la porchetta, 5 chili di insalata, otto cocomeri e 48 tipi di dolci. Per smaltire il tutto si è ballato fino a tarda notte.

Questo è il vero spirito del rugby fatto di amicizia, passione e sportività in cui un gruppo di amici si incontra con il pretesto di un torno per vivere una giornata in allegria.

Tutte le informazioni su: http://rugbymarche.blogspot.com/2011/08/1-ascoli-rugby-veterans-festival.html