Il piede di Carter, una meta di Guildford e la gara di Christchurch già alla fine del primo tempo è segnata (16 a 3) a favore dei Crusaders. Nella ripresa la reazione dei Bulls, ma i neozelandesi controllano grazie a … Leggi l’articolo completo