Memorial Buscarini-La seconda edizione ha portato a Coli 8 squadre

Torneo bagnato, torneo fortunato, dal momento che anche la seconda edizione del “Memorial Marco Buscarini”, svoltasi nel fine settimana a Coli, si è giocata sotto una pioggia caduta a dirotto. Ma le pessime condizioni climatiche non hanno impedito che la festa, per ricordare il pilone bianconero tragicamente scomparso due anni fa, riuscisse ugualmente, all’insegna del divertimento e dell’amicizia.
Giocatori giovani e meno giovani si sono dati appuntamento a Coli per sfidarsi in un torneo di touch rugby a sette giocatori, schierandosi in ben otto formazioni a ranghi misti (donne comprese): Codogno Team, Lyons ’76-’77, Valnure Team, All Beck’s, Caffè Italia Team, Gossolengo Team, Piacenza Team e Cheese Team le squadre partecipanti.
Per quattro ore, dalle 15 alle 19, le squadre si sono date battaglia ed alla fine ha prevalso il Cheese Team, sconfiggendo in finale gli All Beck’s. Il terzo posto è andato al Piacenza Team, vincitore sui Lyons ’76-’77.
Tanti i premi consegnati alla conclusione del Torneo: dal Memorial Buscarini, vinto dal Cheese Team, al Premio “Taccio”‘, a ricordare la memoria del dirigente bianconero Daniele Bianchi, assegnato a Mario Zaini quale giocatore più anziano dei tornei di rugby touch disputatisi quest’anno, a partire da quello dell’Old Rugby Piacenza. Il premio come migliore giocatrice è invece andato a Viola Lamberti del Cheese Team, mentre il Premio “fair play” è stato consegnato al Codogno Team.

CONTINUA A LEGGERE SU: http://www.rugbylyons.it/notizia.php?id=304