In data 13/10/2012 si è svolto nella splendida e accogliente cornice dell’ECOSERVICES di Castel di Lama (AP) messo a disposizione dal grande Peppe Traini, un triangolare  di Rugby definito “dell’amicizia” in quanto le 3 formazioni impegnate sono legate da un forte rapporto di amicizia (i Triari di Roma che tennero a battesimo i BeeRBANTI insieme ai Pirati di Livorno nel 2010 e gli amici dei Granchiavanti di Falconara, amicizia giovane ma già collaudata dalle diverse iniziative che ci hanno visto coinvolti insieme).

In una bella giornata e condizioni climatiche ideali per giocare a rugby, si sono affrontate le 3 squadre con grande intensità agonistica ed eccezionale correttezza, non si sono registrati infortuni (anche se per la verità qualcuno al terzo tempo ha dovuto bere con la cannuccia….) ed alla fine, come nostra abitudine, non ci sono stati vincitori e vinti. Non indichiamo i risultati ma dobbiamo riconoscere che i Triari hanno fatto pesare la loro maggior esperienza e qualità rugbystica rispetto alle altre due compagini con i BeeRBANTI che hanno dimostrato che il grande lavoro svolto sul campo in questo mese e mezzo dal coach Emilio inizia a portare i suoi frutti…

Come in tutte le altre occasioni i BeeRBANTI hanno voluto ancora dare il meglio di se al terzo tempo che si è svolto tutto a base di pesce (grazie al nostro amico MarioFrigostar) preparato magistralmente dal cuoco Mario e dalla nostra seconda linea Emidio (macellaio prestato per una volta al pesce). Due antipasti un primo, frittura e spiedini a volontà il tutto annaffiato da birra, vino  bianco e limoncello.

Grazie alla simpatia di tutti commensali si è proseguito con cori, canti e aneddoti fino a tardi come è nella tradizione del mondo Old. Un ringraziamento ad Angelo Morricone (Triari) e Matteo Ferretti  (Granchiavanti) per aver contribuito con la loro disponibilità alla riuscita della giornata.

Ultima nota lieta della giornata, l’introduzione del quarto tempo da parte dei BeeRBANTI che una volta salutati gli amici ripartiti per le loro sedi, hanno pensato bene, grazie alla cassa di Funghi Porcini freschi colti al mattino dal mitico CICCIO (autore poi di 2 mete nella giornata…) di prepararsi un risottone annaffiato da birra e vino per motivare tutti i BeeRBANTI a rimanere al campo fino a tarda notte a smontare le cucine i gazebo e pulire l’area….

Un saluto.

Gianni.