E’ rientrata da Sidney con una bella medaglia di bronzo al collo la formazione Over 35 della Rappresentativa nazionale di rugby formata da Vigili del Fuoco che ha partecipato al mondiale di categoria. Il gruppo azzurro, guidato in cabina di regia dall’ex nazionale Matteo Mazzantini – grazie alla disponibilità della dirigenza del Rugby Bassano di cui oggi è responsabile tecnico – ha disputato un buon mondiale su cui pesano oltremodo le 24 ore di volo smaltite poco prima dei match inaugurali.
Nella prima giornata infatti disco rosso in tutti gli incontri dove, Nuova Zelanda a parte, la differenza l’ha fatta lo stato di forma. Meglio la seconda giornata di gare dove alla fine il bronzo è arrivato grazie alla vittoria contro la selezione locale del New South Wales. Vittoria andata alla Nuova Zelenda in finale sull’Australia.

formazione Over 35 della Rappresentativa nazionale di rugby formata da Vigili del Fuoco

formazione Over 35 della Rappresentativa nazionale di rugby formata da Vigili del Fuoco