I° Torneo des Ovalies: il Sogno

I° Torneo des Ovalies: il Sogno

Per la maggior parte di noi (forse tutti) si è avverato un sogno. Ascoltare, in piedi, abbracciati, lo sguardo rivolto al cielo, e , cantare, con il cuore, l’Inno di Mameli, suonato prima delle nostre due partite in terra di Francia. I momenti migliori del nostro sport sono quelli nei quali si illumina la posizione dell’individuo nell’ambito di una squadra, che, oggi, per di più rappresentava la nostra Nazione. Il senso dell’inno ascoltato a Parigi e delle emozioni che hanno creato una specie di esaltazione magica in tutti noi, rimarranno il ricordo indelebile della nostra seconda avventura a Parigi.
Ventitre giocatori ed un seguito nutrito di “wags” sono partiti da Pavia per il I° Torneo des Ovalies, triangolare programmato a Val D’Europe, una trentina di kilometri da Parigi, con la partecipazione dei locali Ovals Stars e dei Gallesi del Llanishen. Occasione ghiottissima per intessere relazioni internazionali per il nostro Club e per fare esperienza sul campo. Entrambi gli obiettivi raggiunti: il Trofeo istituito dagli amici Francesi sarà messo in palio ogni anno, aprendo anche la possibilità a organizzare in riva al Ticino una prossima edizione del Torneo triangolare.

CONTINUA A LEGGERE SU: http://www.miloldrugby.it