Marzia Frattale

Marzia Frattale

L’AQUILA – Dopo appena due mesi dalla nomina si è dimessa la vice presidente dell’Aquila Rugby, Marzia Frattale.

La decisione è stata ufficializzata in una lettera dalla stessa imprenditrice.

Nella lettera l’ormai ex dirigente non entra nel merito delle motivazioni che l’hanno portata a lasciare la seconda poltrona più importante del club pentascudettato; ribadisce solo la “irrevocabilità” della decisione.

Una curiosità, ma va capito se si tratti di un ‘indizio’ o meno, è data dal fatto che la Frattale ringrazi Massimo Mascioletti, rientrato in società da poche settimane, i componenti della Old Rugby e i giocatori, ma non la dirigenza. (alb.or.)

LA LETTERA COMPLETA

Ieri sera, in sede di riunione del consiglio di amministrazione della Società L’Aquila Rugby 1936, ho rassegnato le mie dimissioni dal cda.

CONTINUA A LEGGERE SU: http://www.abruzzoweb.it