Finalmente. Il campo della ‘Virgilio Maroso’, a borgo Rivo, riprende vita. Questo grazie all’Umbria Energy Terni rugby. La nuova casa del rugby ternano, almeno per quel che riguarda allenamenti, settore giovanile, femminile e Old, sarà, infatti, l’impianto sportivo di via del Cardellino.

Sinergia Lunedì pomeriggio, dopo una lunga trattativa, il Terni Rugby ha perfezionato un accordo con la Maroso, titolare della convenzione dell’impianto comunale, completamente ristrutturato nel 2009, ma poi scivolato in un lento e inesorabile degrado. Maroso e Terni Rugby, insomma, lavoreranno insieme per costituire una società polisportiva di rugby e calcio. In questa prima fase l’obiettivo è quello di riportare alla piena funzionalità l’impianto, con la sistemazione del manto erboso del campo principale e di quello annesso in terra battuta. Sul quale, subito dopo ferragosto, potrebbe iniziare la preparazione dei ‘draghi’.

CONTINUA A LEGGERE SU: http://www.umbria24.it/terni-rugby-la-nuova-casa-sara-a-borgo-rivo-perche-la-tradizione-della-maroso-non-si-perda/193958.html