Tag archives for 3f 3f

image-83453

“ASD ARNOLD RUGBY” LA NASCITA

ASD ARNOLD RUGBY Nasce o meglio rinasce dalla capitolina formazione OLD degli “ARNOLD” la nuova realtà “ARNOLD RUGBY” ora costituitasi come ASD, e ottenuto il riconoscimento dalla FIR  vuole continuare a tenere alti quei valori e “sapori” propri di questo splendido sport,  che negli OLD rappresentano un vero e proprio “stile di vita”, …………….. OLD STYLE LIFE Il valore che scaturisce dall’impegno, ripaga abbondantemente delle fatiche durante gli allenamenti e gli incontri. Ogni occasione è buona per partecipare, e questi anziani ...
Click here to read more »
image-82725

VII° TORNEO OLD “COSTA DEGLI ETRUSCHI”

20 aprile 2013 – Rosignano Marittimo (LI) L’appuntamento è in quel di Rosignano Marittimo per il Torneo Internazionale organizzato dai PIRATI DI LIVORNO, le squadre partecipanti: ARNOLD - Appia Rugby New Old Division BEERBANTI – Old Rugby di Ascoli CAPITOLINA - OLD Unione Rugby Capitolina L’ESCARGOT’S FARNAHAM – Old Rugby (ENG) PIRATI DI LIVORNO – Livorno Cecina Rosignano Old Rugby TASCI FALISCI – Civita Castellana Old Rugby Le compagini si danno appuntamento sin dal mattino e partono alla volta di Rosignano, gli Inglesi sono già lì e dai ...
Click here to read more »
image-81308

Torneo “Vino, castagne e …”, 10 novembre 2012

Oltre all'ormai tradizionale appuntamento con il Memorial Pelino di giugno, da quest'anno ad Avezzano prenderà il via un torneo autunnale coincidente (pressapoco) con la festa di San Martino. Per il momento sono confermate tre squadre: Avezzano BeerBanti Ascoli Triari Roma. Per informazioni info@oldavezzanorugby.it Sito web: http://nuke.oldavezzanorugby.it/Home/tabid/466/Default.aspx
Click here to read more »
image-75825

Zebre, conquistare il pubblico di Parma sarà una “Mission impossible”?

Christian marchetti per La Meta Brutta bestia il morbo Olimpiadi. Condiziona anche le metafore… Dong Hyum Im, coreano, è tra gli arcieri più forti del mondo. Ha una regolarità impressionante, fa sempre centro. Un campionissimo nonostante sia i...
Click here to read more »